Blog moto Foto moto Link moto
lunedì 22 luglio 2019
il motore di ricerca dei motociclisti!
 Moto-Links Home MotoLinks
Aggiungi link moto
rss blog
categorie categorie
accessori (2)
custom (32)
eventi (16)
fiere (32)
gare (32)
moto (13)
moto2 (2)
motoGP (46)
notizie (34)
novità (14)
offroad (3)
reportage (1)
superbike (2)
 
 
entra nella
community!
di Moto-links!
 
  utenti online: 18
 
motoraduni ed eventi:
 
 siti top:
 
 ultimi links inseriti:
 
 
 





sabato 15 gennaio 2011 offroad, gare

Dakar 2011: Coma vince ancora e ipoteca trionfo moto

Dakar 2011 Marc ComaLo spagnolo Marc Coma ha vinto l’ottava tappa della Dakar 2011 e ha consolidato il primato nella classifica generale delle moto.

 

L’iberico, in sella alla Ktm, si è imposto in 6h05’02" nella frazione di 508 km con arrivo nella città cilena di Copiapò. Coma conduce con 9’19" di vantaggio sul francese Cyril Despres, suo compagno di marca.

Poteva essere una delle tappa decisive, l’ottava della Dakar 2011 da Antofagasta a Copiapò. Alla fine si è invece risolta come spesso avviene nei rally: chi parte per primo è svantaggiato e viene raggiunto da chi segue.

E’ successo più o meno questo nella lunga speciale di 508 chilometri in pieno deserto di Atacama. Con la vittoria di ieri Chaleco ha fatto da apripista poi è stato raggiunto da Despres, mentre Coma puntava i due a distanza. Chaleco ha comunque fatto da battistrada per la quasi totalità della giornata, solo nel tratto finale tra le dune di Copiapò ha lasciato “sfilare” i due avversari e i tre sono arrivati pressoché assieme sul traguardo.

Quindi i distacchi rispecchiano l’ordine di partenza di questa mattina, con Despres che guadagna a Lopez 1’55’’ e Coma che si avvantaggia di 4’21’’. La corsa sembra un affare privato tra questo tre piloti, con il solo Helder Rodrigues che riesce a tenere il ritmo.

In classifica generale Chaleco mantiene saldamente la terza posizione, a 11’ da Despres e 22 da Coma. Grande gara oggi per Alain Duclos. Il franco/maliano, new entry del Team Aprilia Giofil è stato settimo al traguardo di Copiapò, il suo miglior risultato di questa Dakar. Gerard Farres stava anch’egli facendo una grande gara. Settimo fino al CP3, ha prima avuto problemi con la pompa della benzina, poi hanno smesso di funzionargli entrambi i trip master ed è arrivato al traguardi 27°.

Ad Alex Zanotti prima del rifornimento si è bloccato il GPS. Senza più lo strumento essenziale per la navigazione ha dovuto seguire gli altri piloti nella polvere e verso fine tappa non ha visto un dosso ed è stato sbalzato di sella. Fortunatamente ha solo la spalla dolorante.

fonte: ilmessaggero.it


    permalink

 
< prossimo  articolo  precedente >
 
Commenti:
 
Alcune foto dalla community: aggiungi le tue!
 
Daniel accessori moto